Notizie locali
Pubblicità

Catania

Carabinieri, 42 neo militari al comando provinciale di Catania

Sono stati assegnati alle stazioni presenti nel capoluogo etneo e nei comuni della provincia

Di Redazione

Sono già operativi i 42 carabinieri neopromossi che nei giorni scorsi sono stati destinati al comando provinciale di Catania. I militari dell’Arma, tre dei quali donne, sono stati assegnati alle stazioni presenti nel capoluogo etneo e nei comuni della provincia per «contribuire, unitamente ai colleghi già in forza ai reparti, alle esigenze di sicurezza della popolazione e dei territori, assicurando sostegno e prossimità anche in questo particolare periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria».

Pubblicità

«Si conferma da parte dell’Istituzione - si sottolinea dal comando provinciale di Catania - la massima attenzione alle stazioni carabinieri, imprescindibili e talvolta unici presidi dello Stato capillarmente distribuiti sul territorio, con l'assegnazione di giovani e motivati carabinieri, desiderosi di mettersi al servizio del cittadino dopo aver frequentato il 140/mo corso formativo, intitolato alla medaglia d’oro al valor militare carabiniere Alberto La Rocca, nelle scuole Allievi di Reggio Calabria, Taranto, Torino, Campobasso, Roma ed Iglesias». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA