Notizie locali
Pubblicità

Catania

Carrozzine per disabili negli stalli dei normodotati per promuovere il "parcheggio responsabile"

L'iniziativa è parte di una campagna abbinata alla tappa conclusiva del Tour Rosso 2022: la kermesse promossa da quattro grandi strutture commerciali italiane - tra cui Centro Sicilia - e dal club «Passione Rossa», con iscritti i clienti Ferrari di tutto il mondo

Di Redazione

Carrozzelle per disabili negli stalli dei parcheggi riservati ai normodotati. E’ il flash mob lanciato dal parco commerciale Centro Sicilia di Misterbianco, in provincia di Catania, per richiamare tutti al rispetto degli spazi che nelle città e nei vari luoghi di aggregazione sono riservati agli automobilisti con disabilità o ai loro caregiver. L'iniziativa è parte di una campagna di sensibilizzazione abbinata alla tappa conclusiva del Tour Rosso 2022: la kermesse promossa da quattro grandi strutture commerciali italiane - tra cui Centro Sicilia - e dal club «Passione Rossa», con iscritti i clienti Ferrari di tutto il mondo. Fino al prossimo 11 settembre, nel parco commerciale, saranno organizzate attività per promuovere il "parcheggio responsabile". In particolare saranno girate delle candid camera, all’interno di Centro Sicilia, con protagonisti gli automobilisti alla ricerca di un posto auto: troveranno lo spazio occupato dalle carrozzelle con esposti cartelli che richiamano quelle scuse spesso adoperate da quanti utilizzano 'abusivamentè i parcheggi per disabili: «un attimo, sto comprando le sigarette», «sono al bar» fino alla classica «torno subito, giusto il tempo per una commissione».

Pubblicità

 

 

Lo slogan che richiama ciascuno all’uso regolare delle aree di sosta è «Adesso prendi tu il mio posto"! I video saranno proiettati nel corso del «Tour Rosso 22», il raduno di Ferrari in programma al Centro Sicilia dal 9 all’11 settembre: ventiquattro vetture della casa di Maranello, provenienti da tutta Italia, saranno in esposizione nella struttura commerciale coniugando così la passione per il Cavallino alla campagna a finalità sociale. L'iniziativa, realizzata in collaborazione con le associazioni Aps, Le ali di Ele, Unitalsi, Auspica e Come Ginestre, darà anche la possibilità ai ragazzi con disabilità e a quanti interverranno di salire a bordo di una Rossa ed effettuare un giro con un driver, vivendo così un’esperienza unica. Le prove sulle Ferrari sono programmate a partire dalle 16 del 10 settembre. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA