Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, comandante regionale della Gdf Rapanotti in visita al comando provinciale

Il generale ha consegnato alcuni attestati di benemerenza, medaglie al merito di lungo comando di bronzo e oro, croci di argento e bronzo per anzianità di servizio

Di Redazione

 Il Comandante regionale Sicilia,della Guardia di Finanza Generale di Divisione Riccardo Rapanotti ieri si è recato in visita al Comando provinciale di Catania. Accolto dal Comandante provinciale, Generale di Brigata Antonino Raimondo, ha rivolto parole di compiacimento per «l'encomiabile attività svolta dalla Guardia di Finanza di Catania a tutela della legalità e a presidio degli interessi economico-finanziari del Paese, con particolare riferimento agli importanti risultati raggiunti nella lotta all’evasione fiscale, nel contrasto allo sperpero di denaro pubblico e nella lotta alla criminalità organizzata. Ha evidenziato anche il ruolo di 'Polizia del marè che viene svolto anche in chiave preventiva, assicurando una costante presenza e un’adeguata attività di controllo». 

Pubblicità

Durante la visita Rapanotti ha consegnato alcuni attestati di benemerenza, medaglie al merito di lungo comando di bronzo e oro, croci di argento e bronzo per anzianità di servizio ed ha espresso un ringraziamento ai militari che sono stati insigniti della croce d’oro per il raggiungimento di 40 anni di servizio, additandoli ad «esempio per i giovani finanzieri dei valori di lealtà, altruismo e responsabilità nella diuturna silenziosa dedizione al servizio del cittadino ed alla salvaguardia delle Istituzioni». 

Il Comandante provinciale Raimondo ha voluto portare al Gen. Rapanotti il ringraziamento suo e di tutte le Fiamme Gialle catanesi «per la sensibilità nell’azione di comando e per il costante sostegno e vicinanza alle attività di servizio svolte nella provincia etnea». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA