Notizie locali
Pubblicità

Catania

Pregiudicato dormiva con un candelotto di esplosivo nel comodino

Il controllo dei carabinieri nella casa di un uomo di 41 anni trovato fuori a passeggio col cane anziché ai domiciliari

Di Redazione

I poliziotti delle Volanti della Questura di Catania nel quartiere San Cristoforo, hanno controllato un uomo sospetto che passeggiava in strada portando un cane al guinzaglio e che alla vista della Volante aveva tentato di nascondere il volto.

Pubblicità

L’uomo, un catanese pluripregiudicato di 41 anni, è risultato essere evaso dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto sin dal novembre dello scorso anno.

Nell’abitazione dell’uomo è stato rinvenuto, all’interno di un comodino, un candelotto illegale, privo di marchio CE, per la cui rimozione e mezza in sicurezza si rendeva necessario l’intervento di personale specializzato del Nucleo Artificieri.

L'uomo è stato rimesso ai domiciliari ma è stato denunciato per evasione e per detenzione illegale di materiale esplodente.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: