Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, la vaccinazione in Comune funziona: il municipio sarà hub fino a ottobre

Le quattrocento dosi somministrate in pochi giorni ihanno spinto il sindaco e il commissario dell'Asp a prorogare

Di Redazione

Le quattrocento dosi di vaccino somministrate in pochi giorni in Municipio a Catania hanno spinto il sindaco Salvo Pogliese e il commissario Covid Pino Liberti a prorogare fino al prossimo 1 ottobre il polo vaccinale allestito a Palazzo degli Elefanti per spingere cittadini alla somministrazione del siero in centro città. Anche per le due prossime settimane, da lunedì 20 a venerdì 1 ottobre, dalle 8 alle 14, il Municipio di Catania rimarrà hub vaccinale Pfizer con accesso senza prenotazione negli uffici al piano terra dell’Urp, in piazza Duomo.

Pubblicità

«Confermiamo, d’intesa coi responsabili Asp e in particolare il commissario Liberti - ha detto il sindaco - l’opportunità di ospitare i cittadini per le inoculazioni nella sede istituzionale, decisione che è stata molto apprezzata dai cittadini. D’altronde, i dati delle vaccinazioni a Catania cominciano a essere confortanti con quasi il 78% di prime dosi nel capoluogo, tra i primi in Sicilia e possiamo rivendicare di stare dando anche il nostro piccolo contributo a un’operazione di vaccinazione di massa che non ha precedenti».

«Con un target di 262.651 persone da vaccinare e 203.467 vaccinati, pari al 77,47% di somministrazioni con prima dose - ha detto il commissario Covid Pino Liberti - Catania si attesta come uno dei Comuni dell’Area metropolitana con la percentuale più alta. Dati in linea con altri comuni «virtuosi» come Maletto e Mineo che registrano rispettivamente l’80% e il 78% di prime dosi. Iniziative legate ai vaccini di prossimità - volute dalla Presidenza della Regione Siciliana e dall’assessorato della Salute - stanno portando buoni risultati. Un successo si è rivelata la postazione presidiata da medici e informatici a Palazzo degli Elefanti e che ci spinge a continuare in questa direzione, in sinergia con l’amministrazione comunale. Pertanto abbiamo condiviso la richiesta del sindaco Pogliese di prorogare l'apertura fino al primo ottobre».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA