Notizie locali
Pubblicità

Catania

Consigliere Db denuncia: «Dietro fuochi d'artificio esplosi a Catania c'è una regia»

Manfredi Zammataro evidenzia un fenomeno che si ripete ormai da tempo, quello dell'esplosione serale dei botti in diversi quartieri della città

Di Redazione

«E' inammissibile vedere fuochi d’artificio esplosi in pieno centro, in una piazza storica di Catania con beni architettonici di grandissimo pregio. Il caso di piazza Bellini non è isolato, anzi. E’ la goccia che fa traboccare il vaso. Piazza Europa, San Giorgio, Librino, Cibali e tanti altri quartieri sono stati interessati da questo malcostume che sta dilagando e che va adeguatamente represso e sanzionato». Lo afferma il consigliere di Diventerà Bellissima al Comune di Catania, Manfredi Zammataro, annunciando «la presentazione di una denuncia e di una interrogazione all’amministrazione». "Presenterò una denuncia alle forze dell’ordine contro ignoti - aggiunge Zammataro - in merito all’ultimo episodio di piazza Bellini, auspicando che gli investigatori possano individuarne gli autori. Ciò che appare inquietante è che sembrerebbe che dietro a questi fuochi vi sia una regia in quanto ormai da mesi vengono esplosi ogni sera a mezzanotte circa. Inoltre, presenterò un’interrogazione all’amministrazione comunale per chiedere quali strumenti si possano mettere in campo per arginare questi episodi, in sinergia con le altre istituzioni, Prefettura 'in primis'». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: