Notizie locali
Pubblicità

Catania

Enzo Bianco apre l'assemblea dell'Anci: «Così i Comuni possono rigenerarsi»

Di Redazione

«In questi giorni faremo una rivalutazione dei passi avanti. C'è un dialogo costante con esponenti del governo e in particolare con la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese: sull'indennità dei sindaci, sulla ineleggibilità, sulle regole e la responsabilità, sulla reputazione, sulle dotazioni umane. Ci sono impegni e proposte. Speriamo dal profondo del nostro cuore diventino presto norme».

Pubblicità

Lo ha detto il presidente del consiglio nazionale dell’Anci Enzo Bianco nel suo saluto a Parma in apertura della XXXVIII Assemblea annuale di Anci Rinasce l’Itali alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 

«Occorre - ha aggiunto - che i Comuni abbiano il personale necessario per cogliere queste opportunità. Il taglio del personale nei Comuni è stato eccessivo e brutale, nel Sud ulteriormente insostenibile. Voglio sottolineare che quest’assemblea si svolge in un momento importante della vita del nostro Paese e dei Comuni. Dopo anni di spending review e di tagli ingiusti e squilibrati verso le economie locali abbiamo le risorse per il rilancio. Una vera rigenerazione è possibile. Sarebbe un peccato mortale non cogliere quest’occasione per i Comuni». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: