Notizie locali
Pubblicità

Catania

Escursionista salvato sull'Etna e il gruppo di turisti ringrazia su Fb i soccorritori: «Siete fantastici»

L’uomo i era allontanato dai compagni a causa delle nebbia e delle difficili condizioni meteo, che stavano peggiorando

Di Redazione

Un escursionista smarritosi nella Valle del Bove, sul versante Sud dell’Etna, è stato salvato ieri sera da militari della Stazione Soccorso Alpino della Guardia di Finanza intervenuti insieme con i volontari del Cnsas, una pattuglia della Guardia Forestale e una dei Vigili del fuoco. La macchina dei soccorsi è scattata in seguito ad una richiesta giunta intorno alle 16 dalla sala operativa dei Vigili del fuoco.

Pubblicità

L’escursionista si era allontanato dai compagni a causa delle nebbia e delle difficili condizioni meteo, che stavano peggiorando. I soccorritori hanno potuto individuare il punto dove l’uomo si trovava, alla base della Valle del Bove, da una foto inviata ad uno dei compagni di escursione. Il turista, in preda alla stanchezza, è stato recuperato e rifocillato ed ha potuto ricongiungersi ai suoi compagni di intorno alle 21 in località Piano del Vescovo, dove lo attendeva una ambulanza del 118.

«Oggi - hanno scritto gli escursionisti in un post su Facebook - abbiamo imparato i limiti della stupidità umana. Oggi abbiamo avuto modo di conoscere l’aspetto del sacrificio dei soccorritori. Non possiamo nominare la nostra gratitudine inestimabile, Siete fantastici». 

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA