Notizie locali
Pubblicità

Catania

Incendio di una casa rurale, carabiniere salvano un anziano

Di Redazione

Un uomo di 81 anni è stato salvato dai carabinieri dall’incendio della sua abitazione rurale di Zafferana Etnea. I militari sono intervenuti in località Piano dell’Acqua dopo la telefonata, giunta intorno alle 13, di un cittadino che ha detto che un anziano era in grave difficoltà nel tentativo di spegnere un incendio divampato all’interno della sua casa rurale. I carabinieri, giunti sul posto hanno trovato l’uomo che tentava di spegnere le fiamme con un piccolo tubo utilizzato per irrigare l’orto mentre era intrappolato nell’abitazione perché l’ingresso era ostruito da una trave. Nonostante il fuoco ed il fumo i militari hanno scavalcato il muro posteriore dell’abitazione, riuscendo a sollevare l’uomo che, lambito dal fuoco, si era ormai accasciato in terra e lo hanno trascinato all’esterno un attimo prima che l'intero tetto, ormai eroso dalle fiamme, crollasse. L'anziano è stato soccorso e affidato alle cure del figlio, frattanto arrivato sul posto, che ha provveduto a farlo visitare dal medico di famiglia. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco, che hanno domato le fiamme, mentre non è stata ancora individuata la causa dell’incendio del casolare che, tra l’altro, era anche privo di collegamento alla rete elettrica.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA