Notizie locali
Pubblicità

Catania

Librino, un 68enne e un 22enne presi con un chilo di marijuana già suddiviso in dosi

Beccati dai militari in viale Nitta dove c'era un sospetto andirivieni di acquirenti

Di Redazione

Un 68enne e un 22enne entrambi catanesi, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Catania Fontanarossa in flagranza di reato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti.

Pubblicità

I due sono stati beccati dai militari, nel quartiere di “Librino”, lungo il Viale Nitta, dove era stato notato un sospetto andirivieni di “clienti”. I carabinieri hanno trovato il 22enne in possesso della somma di 60 euro, mentre il 68enne della somma di 15 euro, ritenuti provento dello spaccio. Nascosta tra il cespuglio, dove aveva iniziato a rifornirsi il 22enne, i militari hanno inoltre rinvenuto una busta di plastica contenente marijuana del peso complessivo di 956 grammi, già suddivisa in dosi, pronte per essere vendute.

Il supporto dei colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania ha consentito di accertare che il 68enne è percettore di reddito di cittadinanza e pertanto, tale circostanza, è stata segnalata all’Autorità Giudiziaria per le determinazioni di competenza.

L’Autorità Giudiziaria che ha convalidato l’arresto ha disposto per il 22 enne la traduzione presso il carcere catanese di Piazza Lanza, mentre, per il 68enne gli arresti domiciliari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA