Notizie locali
Pubblicità

Catania

Monsignor Raspanti è il nuovo presidente della Cesi

Il vescovo di Acireale sostituirà l'ex arcivescovo di Catania, monsignor Salvatore Gristina

Di Redazione

Monsignor Antonino Raspanti, vescovo di Acireale, è il nuovo presidente della Conferenza episcopale siciliana (Cesi). Lo hanno eletto oggi i vescovi delle 18 diocesi dell’Isola riuniti a Palermo per la sessione primaverile della Cesi. Sostituisce monsignor Salvatore Gristina - presente alla votazione - che ha concluso il suo mandato. 

Pubblicità

«Accolgo la notizia dell’elezione di monsignor Antonino Raspanti alla guida della Conferenza episcopale siciliana con orgoglio e gioia. Sono certo che il vescovo di Acireale, a cui mi legano le origini alcamesi e una profonda amicizia, saprà rappresentare per tutte le diocesi della Sicilia un solido e autorevole punto di riferimento grazie alla sua profonda levatura morale e culturale». Lo afferma Mimmo Turano, assessore regionale alle Attività produttive. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: