Notizie locali
Pubblicità

Catania

Parcheggiatore abusivo denunciato per la ventesima volta

L'uomo di 36 anni "gestiva" la via San Gaetano alla Grotta, era già stato sanzionato per lo stesso motivi altre 19 volte  

Di Redazione

I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante hanno denunciato un 36enne del posto, ritenuto responsabile di violenza o minaccia a pubblico ufficiale, attività non autorizzata di posteggiatore o guardamacchine e divieto di accedere ai luoghi.

Pubblicità

I militari, nell’ambito dei servizi svolti per garantire l’ordine e la sicurezza nei luoghi maggiormente frequentati in occasione della cosiddetta “movida”, hanno notato in via San Gaetano alla Grotta la presenza del 36enne che stava inequivocabilmente svolgendo l’attività di posteggiatore, spesso purtroppo associata a fenomeni di prevaricazione ai danni degli automobilisti.

Il necessario e conseguente controllo operato dai militari ha però “irritato” l’uomo che, al sequestro della somma da lui racimolata, ha reagito confrontandosi aspramente con i militari ed inveendo contro di loro.

Riportata la calma, i militari hanno proceduto all’ennesima contestazione nei suoi confronti che, come risultato poi dai successivi accertamenti svolti, ha evidenziato ulteriori 19 analoghe violazioni nel corso di quest’anno, nonché un provvedimento di divieto di accesso ai luoghi e di mantenersi nelle vicinanze dei locali pubblici ubicati in quella via, anch’essi disattesi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA