Notizie locali
Pubblicità

Catania

Pusher rischia di cadere nella fuga a Librino: polizia prima lo salva e poi l'arresta

Gli agenti hanno anche recuperato 20 bustine di marijuana che il giovane aveva buttato

Di Redazione

La Polizia di Stato a Catania ha salvato uno spacciatore che era rimasto aggrappato ad un alto muro nel quartiere di Librino dal quale avrebbe invece voluto lanciarsi per sfuggire agli agenti che poi lo hanno arrestato. Il giovane S.G., di 22 anni, non poteva né scendere né salire. I poliziotti sono dovuti intervenire in suo soccorso e l’hanno aiutato a scendere ma, una volta messo in sicurezza, l’hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno anche recuperato 20 bustine di marijuana che il giovane aveva buttato

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA