Notizie locali
Pubblicità

Catania

Raccolta di alimenti dall'Aeronautica militare per la Caritas di Catania

Una rappresentanza militare di Sigonella ha provveduto alla consegna

Di Redazione

Per cercare di aiutare la Comunità della provincia di Catania, il personale dell’Aeronautica Militare (AM) di Sigonella, nell’ambito del proprio nucleo familiare, ha organizzato una raccolta di alimenti di prima necessità in favore della Caritas Diocesana di Catania che sta lavorando senza sosta per aiutare i numerosi bisognosi. In tal senso, ogni giorno, i volontari della Caritas effettuano all’Help Center Caritas della stazione centrale di Catania circa 700 interventi alimentari nei confronti di tante persone fragili, distribuendo pasti caldi, panini imbottiti, prodotti per la prima colazione e per la cena, alimenti per bambini ed altri beni di prima necessità.

Pubblicità

La consegna degli alimenti è avvenuta direttamente all'Help Center a cura di una rappresentanza dell’AM di Sigonella con in testa il primo promotore dell’iniziativa, il Cappellano Militare Don Paolo Sodidoro, e il Tenente Colonnello Roberto Mesiti, sostituto del Comandante del 41° Stormo e dell’Aeroporto di Sigonella Colonnello Howard Lee Rivera.

 Tutte attività che si inseriscono in un più ampio contesto di solidarietà che le donne e gli uomini dell’AM di Sigonella (del Comando Aeroporto, del 41° Stormo, dell’11° Reparto Manutenzione Velivoli, del 61° Gruppo Volo, del 304° Servizio Territoriale Demanio Infrastrutture), con la collaborazione dei vari Sodalizi legati alla Forza Armata (con in testa l’Associazione Arma Aeronautica), con un sinergico lavoro di squadra che coinvolge anche parenti ed amici, portano avanti e concretizzano in momenti di difficoltà, come nel contesto di questo periodo di emergenza sanitaria, la cui inevitabile crisi finanziaria, ha costretto numerose famiglie in situazioni di disagio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA