Notizie locali
Pubblicità

Catania

Studentessa turca perde il suo laptop su bus a Catania: l'autista glielo restituisce

La giovane ha ringraziato l'autista dell'Alibus che ha custodito il suo computer nell'attesa di rintracciarla

Di Redazione

Una giovane studentessa di origini turche, arrivata a Catania dalla Polonia per il progetto Erasmus, credeva di non poter più ritrovare il laptop che aveva smarrito. Per una settimana è rimasta senza, dopo averne denunciato la perdita anche alla Polizia. In realtà lo aveva lasciato su un Alibus che aveva preso senza rendersi conto di averlo dimenticato, ma l'autista di quella corsa, Orazio Tudisco, che lo aveva trovato, ha fatto in modo, dopo averlo custodito per giorni non sapendo come rintracciarla, di farglielo riavere. E lei ringrazia felice: «I siciliani sono fantastici, grazie per essere così belli».

Pubblicità

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: