Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

Emergenze

Rifiuti, allarme di Trantino a Catania: «Ordinanza di Schifani non ancora firmata. Stretta sui mercati»

Ancora un appello del sindaco etneo a conferire nel rispetto del calendario ecologico e i provvedimenti da adottare

Di Redazione |

Nell’attesa che l’ordinanza del governo Schifani sul temporaneo trasferimento in altri 5 siti individuati in Sicilia per il conferimento dei rifiuti dopo la chiusura del Tmb di Lentini, il sindaco di Catania Enrico Trantino corre ai ripari per evitare la degenerazione di una situazione che, complice il caldo di questi giorni, potrebbe trasformarsi in una vera e propria emergenza. E così il sindaco continua a ricordare ai cittadini di conferire i rifiuti sempre nel rispetto massimo del calendario (stasera solo plastica e metalli). Provvedimenti poi per quanto riguarda i mercati storici e quelli rionali: «Domani – afferma il primo cittadino – consentiremo l’apertura di Fiera e Pescheria; ma se non dovessero rispettare le regole di smaltimento spiegate nel video, il giorno dopo saremo costretti a impedire il montaggio delle installazioni. Speriamo che dalla crisi nasca l’opportunità di un nuovo patto tra Comune e operatori dei mercati».

I mercati rionali sono invece temporaneamente sospesi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati