Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Covid-19

Covid, bollettino del 2 giugno: in Sicilia il contagio torna ad arretrare con altri 289 casi

Di Redazione |

Torna ad arretrare il contagio da coronavirus in Sicilia. Nell’Isola, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 289 nuovi positivi su 13.571 tamponi processati, con una incidenza del 2,1 %. La Regione è al terzo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 16, facendo salire il totale a 5.855. Il numero degli attuali positivi è di 8.698 con un decremento di 790 casi. I guariti sono 1.063. Negli ospedali i ricoverati sono 468, 39 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 47, 9 in meno rispetto al bollettino precedente. 

LEGGI IL BOLLETTINO DEL MINISTERO DELLA SALUTE

I dati dei nuovi casi di positivi nelle singole province:

Palermo: 69.176 (31)Catania: 58.881 (112)Messina: 26.378 (37)Siracusa: 16.270 (25)Trapani: 13.798 (8)Ragusa: 12.590 (25)Agrigento: 11.678 (30)Caltanissetta: 11.471 (8)Enna: 6.182 (13).

IN ITALIA:

Sono 62 i morti per il Covid registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 93). I positivi sono stati 2.897, in leggero aumento rispetto ai 2.483 di ieri. Sono 226.272 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus, ieri erano stati 221.818. Il tasso di positività è dell’1,2%, stabile rispetto all’1,1% di ieri. Sono 933 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia. Con un calo di 56rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 33 (ieri erano stati 41). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 5.858, in calo di 334 unità rispetto a ieri (quando il calo era stato di 290)COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti:

Articoli correlati