Notizie Locali


Covid-19

Covid, nel Messinese impennata di contagi: oltre 400

Di Redazione |

Cinque persone morte per Covid e quasi 400 persone sono risultate positive negli ultimi due giorni tra Messina e provincia. Continuano a crescere i numeri dei contagi in città. E anche se questo aumento dei positivi è dovuto anche ai maggiori test rapidi che vengono eseguiti nell’area dell’ex Gasomentro dall’Asp, tuttavia le istituzioni cittadine sono preoccupate.

Allarme anche per un focolaio a Capizzi (Me), dove ieri il sindaco Leonardo Principato Trosso ha lanciato un appello ai suoi concittadini ad essere più responsabili, dopo aver saputo che 58 di loro sono risultati positivi dopo aver partecipato a un party organizzato durante le feste di Natale in un locale di Nicosia, in provincia di Enna.

Altre 25 persone, sempre del comune Nebroideo, sono in attesa dei risultati del tampone. Intanto questa mattina, al Policlinico «G. Martino», è partita la campagna di vaccinazione e il rettore dell’Ateneo Salvatore Cuzzocrea, si è sottoposto alla somministrazione.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti:

Articoli correlati