Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

Covid-19

Covid, nella Caltanissetta rossa è allarme giovani: 116 degli ultimi 179 casi sono under 18

Di Redazione |

CALTANISSETTA – Il virus ora viaggia veloce tra i giovani. E a Caltanissetta è allarme. «Pochi minuti fa ho ricevuto una nota dell’Asp di Caltanissetta – ha detto il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino – in cui ci informano che i nuovi casi di Covid-19 dal 7 al 13 aprile sono 179 e che superano il limite dei 150,7 previsto dal Dpcm. Ci sono due classi in isolamento e poi c’è una ripartizione fatta in maniera molto precisa sui contagi: di questi 179 ben 116 appartengono alla popolazione dai 3 ai 18 anni, e 104 sono casi di variante inglese. La scuola resta comunque chiusa fino a giorno 17». 

La città è ormai in zona rossa dal 16 marzo e soltanto in questi ultimi giorni si è cominciata a registrare una lieve diminuzione dei casi che adesso in totale sono 664, di cui 53 ricoverati. La scadenza della zona rossa era fissata per oggi. «Ritengo – ha aggiunto Gambino – che in base alle caratteristiche epidemiologiche rappresentate dall’Asp il presidente della Regione prenderà le sue determinazioni di cui in atto non siamo a conoscenza. Torno a ribadire – continua – insieme al sindaco Leoluca Orlando la necessità che la Sicilia venga commissariata».

Poi il sindaco lancia un appello ai cittadini. «Vedo che mi inviate foto di assembramenti vari su messenger. Siccome spesso io apro questi messaggi dopo ore, perché magari ho riunioni o impegni vari, è inutile inviarli a me. Vi invito a contattare direttamente le forze dell’ordine, il 112, per fare intervenire chi di dovere».COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: