Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

«Con Omicron plausibile fine della pandemia», l'Oms vede finalmente la luce in fondo al tunnel

Secondo l'Organizzazione mondiale della Sanità entro marzo il 60% degli europei potrebbero essere contagiati

Di Redazione

E’ «plausibile» che con Omicron l’Europa «si stia avviando alla fine della pandemia». Lo ha detto il direttore dell’Oms Europa Hans Kluge.  Secondo la sua analisi Omicron, che potrebbe contagiare il 60% degli europei entro marzo, ha avviato una nuova fase della 
pandemia di Covid-19 nella regione che potrebbe concludersi con la sua fine. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: