Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Antivirali contro il Covid saranno disponibili in farmacia

L'Aifa, così come ha annunciato Nicola Magrini, direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, sta valutando anche come rendere gli antivirali prescrivibili dai medici di famiglia

Di Redazione

«Ringrazio Federfarma per la disponibilità alla distribuzione degli antivirali contro il Covid. Questi farmaci saranno quindi in distribuzione per conto terzi in tutte le regioni». Lo ha detto il direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Nicola Magrini, alla conferenza stampa al ministero della Salute sulla prosecuzione della campagna vaccinale. Le pillole anticovid (antivirali), secondo il meccanismo della distribuzione per conto terzi, verranno cioè acquistate dalle asl che le renderanno disponibili nelle farmacie, e il cittadino potrà ritirare l’antivirale direttamente in farmacia su prescrizione del medico di base. 

Pubblicità

 Magrini ha inoltre aggiunto: "Il Cts di Aifa sta valutando come rendere prescrivibile anche ai medici di famiglia un antivirale che può essere utile in pazienti a rischio di sviluppare una forma grave di Covid, ma ha numerose interazioni farmacologiche da valutare con attenzione. Si ritiene di dover trovare strumenti affinché i medici di famiglia possano prescriverlo con piena conoscenza dello stato del paziente e in sicurezza. Lo scopo è quindi di usarlo maggiormente, in modo più ampio e in condizioni di sicurezza, visto che fino ad ora lo abbiamo utilizzato meno delle nostre aspettative. Oggi il farmaco è disponibile in quantità tali da renderlo prescrivibile anche da una platea più ampia". "I tempi saranno decisi nei prossimi giorni e riteniamo che per tutte le modalità organizzative da attuare dovrebbe essere a inizio prossima settimana", ha spiegato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: