Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Catania, vaccini anche dal medico di famiglia: firmato l'accordo tra Asp e sindacati

L’obiettivo è migliorare le performance vaccinali sul territorio della provincia etnea

Di Redazione

E’ stato siglato con i sindacati a Catania, nella Direzione generale dell’Asp di Catania, l’Accordo integrativo aziendale per la partecipazione dei medici di medicina generale alla campagna vaccinale anti-Covid. L’obiettivo è migliorare le performance vaccinali sul territorio della provincia di Catania, conseguendo almeno il target del 70% dei vaccinati in prima dose, e inducendo alla vaccinazione quanti ancora non si sono vaccinati. Il documento è stato sottoscritto dai vertici dell’Asp alla presenza del commissario per l’emergenza Covid, con i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali della Medicina generale (Cisl medici, Fimmg, Smi, Snami). 

Pubblicità

Con questo Accordo si è provveduto a integrare, a livello aziendale, l’Accordo regionale per la partecipazione dei medici di medicina generale alla campagna vaccinale anti-Covid già da tempo operativo presso l’Asp di Catania. 

«Siamo grati - affermano i vertici dell’Asp di Catania -ai rappresentanti sindacali dei medici di medicina generale per la grande sensibilità espressa anche in questa occasione. Abbiamo sottoscritto un Accordo con il quale rinforziamo la rete vaccinale per conseguire gli obiettivi fissati dal Governo regionale e mettere in sicurezza la popolazione. Particolare impegno è rivolto alle vaccinazioni a domicilio e agli esitanti per indurli alla vaccinazione. Guardiamo tutti nella stessa direzione e con la stessa attenzione civica, senza indugiare e mettendo sul campo il massimo sforzo organizzativo e la massina disponibilità». 

 I rappresentanti sindacali hanno espresso piena soddisfazione per il riconoscimento del supporto amministrativo e informatico che verrà garantito dall’Asp ai medici di medicina generale, sia negli Studi, sia nei Punti vaccinali istituiti grazie alla sinergia con i Comuni, sia nei Punti vaccinali implementati d’iniziativa dei medici di medicina generale. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA