Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Consigliere comunale sospeso a Palermo per un caso di Covid

A risultare positivo è stato Gianluca Inzerillo di Sicilia Futura

Di Redazione

Consiglio comunale di Palermo sospeso stamane a causa del Covid. A risultare positivo è stato Gianluca Inzerillo, consigliere comunale di Sicilia Futura. L'esponente di Sala delle Lapidi sta bene ed è asintomatico. Una positività che, però, ha costretto i componenti della IV Commissione, di cui Inzerillo è presidente, in isolamento fiduciario. Ciò, almeno, fino all’esito del tampone. Secondo quanto previsto dal regolamento della presidenza del Consiglio Comunale, chi risulta positivo al covid o comunque in uno stato di isolamento fiduciario può partecipare alla seduta in modalità telematica. Ciò attraverso l’invio di un link, previa presentazione della relativa certificazione. Lo ha fatto Inzerillo ma non gli altri consiglieri avvertiti in un secondo tempo della notizia. Da qui la decisione non senza polemiche presa dal presidente Totò Orlando di chiudere la seduta. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: