Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Coronavirus, il bollettino del 6 febbraio: in Sicilia 7.852 nuovi casi e altri 10 morti

L'aggiornamento del ministero della Salute sull'emergenza sanitaria in corso

Di Redazione

Dopo l'illusione di un netto calo dei positivi in Sicilia, arriva una correzione dei dati che frena l’entusiasmo e riporta l'Isola sui numeri di questi giorni. Secondo il bollettino odierno del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono state diagnosticate nell'Isola 7.852  nuove infezioni da SARS-CoV-2 su 43.032 tamponi (e non 5.929  come reso noto in un primo momento) e sono state comunicate dalla Regione siciliana altre 10 vittime del virus. Ieri i nuovi casi erano stati 7.405 (su 47.091 tamponi) e i morti comunicati ben 78 (ma riferiti a più giorni). l tasso di positività sale al 18,2 ieri era al 15,7%.

Pubblicità

A livello nazionale, oggi la Sicilia si trova al sesto posto in Italia per incremento dei nuovi casi. Al primo posto si trova la Lombardia (+8.370 nuovi casi), poi Lazio (+8.483),  Campania (+7.955), Veneto (+7.470), Emilia Romagna (+7.447), e appunto la nostra regione che comunque ha processato come al solito molti meno tamponi di quelle che la precedono.

A livello regionale, oggi è la provincia trapanese  quella che  fa registrare il maggior numero di casi (probabilmente c causa di un riconteggio inserito nel bollettino odierno) seguita da quella etnea. Ecco la suddivisione degli 5.929 casi odierni provincia per provincia: 

Trapani 2.093

Catania 1.400

Palermo 1.067

Messina 1.037

Siracusa 716

Ragusa 552

Agrigento 434

Caltanissetta 399

Enna: 154

Sul fronte ospedaliero, oggi come detto si registra si registra una diminuzione dei ricoveri con una continua tendenza alla decongestione degli ospedali. Dei 270.939 siciliani attualmente positivi, 269.416 si trovano in isolamento fiduciario, 1.396 sono ricoverati con sintomi da Covid in ospedale (ieri erano 1.414) e 127 sono ricoverati gravi in Terapia intensiva (+1 rispetto a ieri) con 9  ingressi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 12). I dimessi o guariti nell'ultimo giorno sono stati tantissimi, ovvero 2.049, mentre con gli ultimi 10 decessi i morti totali dall'inizio della pandemia sono arrivati a 8.790.  La Regione siciliana ha reso noto che i 10 decessi comunicati oggi si sono verificati: 2 il 5 febbraio, 7 il 4 febbraio e uno il 23 gennaio scorso.

 

IN ITALIA


Sono 77.029 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 93.157. Le vittime sono invece 229, mentre ieri erano state 375.

Dall’inizio della pandemia sono 11.621.736 gli italiani contagiati dal Covid. Gli attualmente positivi sono 2.073.248, in calo di 55.295 nelle ultime 24 ore mentre i morti sono 148.771. I dimessi e i guariti sono invece 9.399.717 con un incremento di 134.009 rispetto a ieri. 

Sono 686.544 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 846.480. Il tasso di positività è al 11,2%, stabile rispetto a ieri (quando era all’11,1%).

Sono invece 1.431 i pazienti in terapia intensiva, 20 più di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 105. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 18.498, ovvero 117 in meno rispetto a ieri.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA