Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Coronavirus, il bollettino del 1° luglio: Sicilia prima in Italia con 137 nuovi contagi

Quattro le vittime nell'Isola nelle ultime 24 ore. Casi in lieve rialzo a livello nazionale

Di Alfredo Zermo

Secondo il bollettino odierno del ministero della Salute, la Sicilia torna prima in Italia per numero di nuovi casi di Covid con 137 contagi (5 in meno rispetto a ieri). Quattro le vittime nell'Isola nelle ultime 24 ore. A livello nazionale risalgono i nuovi casi di Sars-Cov-2. Sono 882 i nuovi positivi, contro i 776 di ieri.

Pubblicità

I tamponi processati dal sistema sanitario regionale sono però in diminuzione, 10.460 contro i 15.381 test di ieri: il tasso di positività sale dallo 0,9% all’1,3%, oltre il doppio della media nazionale

I ricoveri ordinari scendono di 6 unità rispetto a ieri oggi sono 169 i pazienti ricoverati in ospedale con sintomi, mentre nelle terapie intensive dell'Isola restano ancora 18 pazienti, due in meno rispetto a ieri.

 

In Italia

Sono 882 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del 
ministero della Salute. Ieri erano stati 776. Sono invece 21 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 24.

I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.260.788, i morti 127.587. I dimessi ed i guariti sono invece 4.083.843, con un incremento di 1.941 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 49.358, in calo di 1.083 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare ci sono 47.597 persone (-1.004).

Sono 188.474 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 185.016. Il tasso di positività è 0,46% (ieri era tra 0,3 e 0,4%). 

Sono 229 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 18 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono stati 7 (ieri erano stati 4). I ricoverati con sintomi nei  reparti ordinari sono 1.532, in calo di 61 unità rispetto a  ieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA