Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, bollettino del 19 novembre: la Sicilia registra altri 640 casi

Il Ministero della Salute traccia il quadro dell'andamento della pandemia nell'Isola

Di Redazione

Sono 640 i nuovi casi di Covid19 registrati nell’isola a fronte di 27.358 tamponi processati in Sicilia. Ieri i nuovi positivi erano 501. L’incidenza sale poco al di sopra del 2,3% contro l’1,9% di ieri.L'isola è al sesto posto per contagi, al primo c'è la Lombardia con 1.735 casi, al secondo il Veneto con 1.283 casi, al terzo il Lazio con 1229 casi, al quarto l’Emilia Romagna con 1014 casi, al quinto la Campania con 885. Gli attuali positivi sono 10.033 con un aumento di 299 casi. I guariti sono 350 mentre si registrano 6 vittime, che porta il totale dei decessi a 7.131. Sul fronte ospedaliero sono adesso 370 ricoverati, con 18 ricoverati in meno rispetto a ieri in terapia intensiva sono 38, cinque in meno rispetto a ieri. 

Pubblicità

La situazione nelle singole province:

Palermo: 86.203 (101)

Catania: 81.462 (175)

Messina: 36.973 (146)

Siracusa: 25.444 (49)

Trapani: 20.678 (75)

Ragusa: 20.208 (31)

Caltanissetta: 18.471 (45)

Agrigento: 18.173 (21)

Enna: 9.684 (12).

IN ITALIA: Sono 10.544 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 10.638. Sono invece 48 le vittime in un giorno. Ieri erano state 69. Sono 534.690 i tamponi molecolari e antigenic: ieri erano stati 625.774. Il tasso di positività è al 2%, in aumento rispetto all’1,7% registrato ieri. Sono invece 512 i pazienti in terapia intensiva nel Paese, 9 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 39. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.145, ovvero 57 in più rispetto a ieri.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: