Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 12 febbraio: in Sicilia 5.945 nuovi casi, 42 morti e ricoveri in lieve calo

I dati diffusi dal ministero della Salute: nel Catanese ancora nuovi contagi sopra mille

Di Redazione

In Sicilia la curva dei contagi stenta a calare ma almeno negli ospedali la situazione migliora anche se lievemente. E’ questo quanto emerge dal bollettino covid del 12 febbraio diffuso dal ministero della Salute.

Pubblicità

I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono stati 5.945 (ieri erano 5.754) con 38.308 tamponi (ieri erano 38.018). Il tasso di positività sale leggermente e passa al 15,5% contro il 15,m1% di ieri.

Negli ospedali la situazione migliora: complessivamente le persone ricoverate sono 1.423 (ieri erano 1,439) delle quali 1.308 in area medica con sintomi (ieri erano 1.323) e 115 in terapia intensiva (ieri erano 116) con 6 nuovi ingressi.

Resta alto il numero dei morti resta ancora alto: sono ben 42 ma come spesso accade sono anche dei riconteggi dei giorni precedenti (addirittura 39). Il totale delle vittime siciliane del virus supera così quota novemila (9.024).

L’anno scorso, al 12 febbraio del 2021, i casi erano stati 491 con 21 morti.

NELLE PROVINCE. 

Palermo: 168.766 (1187)

Catania: 168.389 (1065)

Messina: 88.232 (1060)

Siracusa: 65.938 (750)

Ragusa: 52.484 (416)

Trapani: 49.749 (446)

Agrigento: 48.059 (496)

Caltanissetta: 45.937 (357)

Enna: 20.590 (168)

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA