Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 15 novembre: in Sicilia 442 nuovi casi, 3 morti e ricoveri stabili

I numeri del ministero della Salute sull'emergenza sanitaria nella nostra isola

Di Redazione

Contagi in calo (ma perché i tamponi come ogni lunedì sono in numero piuttosto basso e tasso di positività che infatti sale) e ricoveri sostanzialmente stabili. Sono questi i numeri che emergono dal bollettino covid del 15 novembre diffuso dal ministero della Salute.

Pubblicità

I nuovi casi sono stati 442 (ieri erano 501) ma con 13.272 tamponi processati (ieri erano quasi 22 mila) e tasso di positività che così sale dal 2,3% di ieri al 3,3% di oggi. I morti sono stati tre e il numero della vittime siciliane del virus sale a 7.093.

I ricoveri sono sostanzialmente stabili: crescono quelli in area medica che passano dai 326 di ieri ai 338 di oggi ma cala invece il numero della persone in terapia intensiva che passa dai 50 di ieri ai 46 di oggi con tre nuovi ingressi.

LE PROVINCE. Ecco la situazione nei territori. 

Palermo: 85.842 casi complessivi (54 nuovi casi)

Catania: 80.701 (101)

Messina: 36.581 (135)

Siracusa: 25.260 (23)

Trapani: 20.510 (37)

Ragusa: 20.130 (20)

Caltanissetta: 18.363 (5)

Agrigento: 18.057 (61)

Enna: 9.639 (6).

IN ITALIA. Sono 5.144 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 7.569. Sono invece 44 le vittime in un giorno. Ieri erano state 36.  

Sono 120.875 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 1.645 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 4.865.260, i morti 132.819. I dimessi e i guariti sono invece 4.611.566, con un incremento di 3.510 rispetto a ieri. 

Sono 248.825 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 445.593. Il tasso di positività è al 2% (ieri era all’1,7%). Sono invece 475 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 17 in più rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono 41 (ieri 29). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.808, ovvero 161 in più rispetto a ieri.  

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA