Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 21 dicembre: in Sicilia 1.423 nuovi casi, 9 morti e ricoveri in crescita

I dati del ministero della Salute: il Catanese il territorio con più nuovi casi

Di Redazione

Aumento i nuovi contagi nelle ultime 24 ore (anche perché il numero dei tamponi è più che raddoppiato rispetto a ieri) ma crescono ancora i ricoveri con le persone che hanno bisogno di cure ospedaliere che superano quota 600.

Pubblicità

Sono questi i dati del bollettino covid del 21 dicembre ministero della Salute per quanto riguarda la Sicilia che, come nuovi casi in assoluto (1.423), è settimo posto dopo Lombardia (oltre 8 mila), Veneto (quasi 5 mila), Campania, Emilia Romagna, Lazio e Piemonte.

I NUMERI. I nuovi contagi sono dunque 1.423 (ieri erano stati 608) con 31.904 tamponi processati (ieri erano 13.905) e tasso di positività che cresce anche se di poco: dal 4,37% di ieri, al 4,46% di oggi.

In ospedale ci sono 605 persone (contro le 591 di ieri), delle quali 538 in area medica (ieri erano 528) e 67 in terapia intensiva (ieri 63) con otto nuovi ingressi. I morti sono stati 9 e il totale delle vittime siciliane del virus sale a 7.364.

LE PROVINCE. Ancora Catania la provincia con più nuovi contagi. Ecco il dettaglio.

Palermo: 90.776 casi complessivi (168 nuovi casi)

Catania: 88.919 (331)

Messina: 41.941 (264)

Siracusa: 27.849 (136)

Trapani: 23.066 (92)

Ragusa: 21.209 (65)

Caltanissetta: 20.411 (139)

Agrigento: 19.984 (125)

Enna: 10.422 (103)

IN ITALIA.  Sono 30.798 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 16.213. Sono invece 153 le vittime in un giorno, ieri erano state 137. 

Sono 384.144 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della salute, 14.441 in più rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 5.436.143, 135.931 i morti. I dimessi e i guariti sono invece 4.916.068 , con un incremento di 16.189 rispetto a ieri.

Sono 851.865 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 337.222. Il tasso di positività è al 3,6%, in calo rispetto al 4,8% di ieri. Sono 1.012 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 25 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 96. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 8.381, ovvero 280 in più rispetto a ieri. 

I 30.798 nuovi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore rappresentano il livello più alto dal 21 novembre del 2020, quando se ne registrarono 34.767. Per trovare invece un numero di morti superiore ai 153 rilevati oggi si deve risalire allo scorso 27 maggio, quando furono 171. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: