Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 26 dicembre: in Sicilia 1.727 nuovi casi, 10 morti e ricoveri ancora in crescita

I dati giornalieri del ministero della Salute sull'andamento dell'amergenza sanitaria nella nostra regione: tasso di positività all'11%

Di Redazione

Tutti gli indici della pandemia sono in peggioramento in Sicilia. E’ infatti vero che i nuovi contagi sono molti di meno in termini assoluto rispetto a ieri ma è anche vero che i casi sono stati diagnostica con un terzo dei tamponi rispetto a ieri. Ma vediamo quali sono stati i numeri del bollettino del 26 dicembre per la Sicilia.

Pubblicità

I nuovi casi sono stati 1.727 (ieri erano stati 2.446) ma il numero di tamponi è decisamente minore molto probabilmente perché nel giorno di Natale si sono fatte verifiche approfondite solo nei casi urgenti: il dato di oggi si basa su 15.334 tamponi processati contro i 48.351 del giorno precedente. Non è un caso che il tasso di positività è raddoppiato passando dal 5,05% di ieri all’11,26% di oggi.

Non va meglio negli ospedali: i ricoverati sono complessivamente 710 (ieri erano 673) dei quali 633 in aerea medica con sintomi (ieri erano 597) e 77 in terapia intensiva (ieri erano 76) ma ci sono 10 nuovi ingressi e anche dieci morti e il totale delle vittime siciliane sale a 7.427.

LE PROVINCE.

Palermo: 92.656 casi complessivi (341 nuovi casi)

Catania: 91.491 (287)

Messina: 43.504 (332)

Siracusa: 28.787 (251)

Trapani: 23.867 (192)

Ragusa: 21.697 (127)

Caltanissetta: 20.985 (43)

Agrigento: 20.585 (135)

Enna: 10.837 (19)

IN ITALIA. Sono 24.883 i casi di Covid individuati in Italia nelle ultime 24 ore. Ieri i casi erano stati 54.762. Le vittime, secondo i dati del ministero della Salute, sono 81, mentre ieri erano state 144. Sono 516.839 gli attualmente positivi al Covid in Italia, 16.373 in più rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 5.647.313 e i morti 136.611. I dimessi e i guariti sono invece 4.993.863, con un incremento di 8.428 rispetto a ieri. 

Sono soltanto 217.052 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 969.752. Il tasso di positività, pertanto, sale all’11,5%, rispetto al 5,6% di ieri. Sono 1.089 (ieri erano 1.071) i pazienti in terapia intensiva in Italia, 18 in più in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 85. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 9.220 (ieri erano 8.892), ovvero 328 in 
più. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA