Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 7 maggio: in Sicilia 2.771 nuovi casi e 14 morti

I dati diffusi dal ministero della Salute. Tasso positività sale al 14,7% 

Di Redazione

Numeri dei contagi ancora il leggero calo in Sicilia, una lenta discesa che però lascia la regione al settimo posto nazionale e ancora con più di dieci morti ogni giorno. I contagi sono stati 2.771 (ieri erano 3.000) a fronte di 17.709 tamponi. Gli attuali positivi sono 112.760 con un decremento di 24 casi. I guariti sono 3.054 mentre le vittime sono 14 (ieri erano 11).  Il tasso di positività sale al 15,6% ieri era al 14,7%.

Pubblicità

Sul fronte ospedaliero i ricoverati sono 761, 24 in meno rispetto al giorno precedente. In terapia intensiva sono 38, due in meno rispetto a ieri.

Province - totale e incremento casi

Palermo: 271.883 (711)

Catania: 236.379 (599)

Messina: 163.304 (312)

Siracusa: 103.382 (303)

Agrigento: 89.618 (290)

Trapani: 87.993 (332)

Ragusa: 82.516 (234)

Caltanissetta: 68.042 (199)

Enna: 32.828 (64)

I dati nazionali

Sono 40.522 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 43.947. Le vittime sono invece 113, rispetto a ieri 12 in meno.Sono 305.563 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 302.406. Il tasso di positività è al 13,2%, in calo rispetto al 
14,5% di ieri. Sono 355 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 8 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 33. I ricoverati nei reparti ordinari sono 8.815, ovvero 349 in meno rispetto a ieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: