Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino dell'11 marzo: in Sicilia 5.497 nuovi casi e 25 morti, ricoveri stabili

I dati del ministero della Salute: nel Palermitano oltre 1600 casi in un solo giorno

Di Redazione

Contagi e ricoveri stabili in Sicilia. Emerge dal bollettino dell’11 marzo del ministero della Salute. I nuovi casi sono stati 5.497 (ieri erano stati 5.528) con 33.961 tamponi processati (ieri erano stati 33.350). Il tasso di positività infatti è pressoché identico al 16,1%. I morti sono stati invece 25 e il totale delle vittime siciliane del virus sale così a 9.721. L’anno scorso, 11 marzo 2021, i nuovi casi erano stati 672 e i morti 18.

Pubblicità

Anche negli ospedali la situazione è stabile: i ricoverati sono infatti invariati a quota 933 con 868 persone ricoverate in area medica (ieri erano 869) e 65 in terapia intensiva (ieri erano 64) con 3 nuovi ingressi.

La Sicilia è la terza regione per numero assoluto di nuovi contagi dietro Lazio (6.052) e Lombardia (5.861). Si tratta però di regioni che hanno processato rispettivamente 52 mila e 60 mila tamponi.

LE PROVINCE.

Palermo: 200.521 casi complessivi da inizio pandemia (1697 nuovi casi)

Catania: 191.465 (922)

Messina: 110.232 (855)

Siracusa: 79.720 (521)

Ragusa: 62.502 (521)

Trapani: 61.482 (721)

Agrigento: 60.930 (830)

Caltanissetta: 52.805 (321)

Enna: 24.876 (268)

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: