Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, raggiunto il picco anche per la quarta ondata

I numeri del matematico del Cnr Giovanni Sebastiani

Di Redazione

E’ stato raggiunto nella seconda metà della scorsa settimana il picco della percentuale dei positivi ai test molecolari per la diagnosi del virus SARS-CoV-2; aumentano in modo debole intanto i ricoveri nei reparti ordinari, gli ingressi nelle terapie intensive e i decessi: è quanto indica l’analisi del matematico Giovanni Sebastiani, dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo M.Picone, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr). 
 

Pubblicità

«L'analisi dei dati dell’epidemia di Covid-19 in Italia mostra che la media della percentuale dei positivi ai test molecolari, negli ultimi 8 giorni, è stata di fatto costante, al 13% circa, rispetto al 9,5% di 25 giorni fa», rileva l’esperto. «L'analisi delle differenze settimanali dei valori sperimentali - aggiunge - rivela che il massimo dovrebbe essere stato raggiunto nella seconda parte della settimana scorsa. Con i dati dei prossimi giorni sarà possibile una localizzazione più precisa». 

Per quanto riguarda i decessi, «come previsto, sono in fase di seppur debole crescita, con un valore medio nella settimana scorsa pari a 142 morti al giorno, contro i 131 della settimana precedente», aggiunge Sebastiani. «Sale anche la percentuale di pazienti Covid ricoverati nei reparti ordinari, ora al 13,8%, rispetto al 12,9% della settimana scorsa, così come il numero di ingressi giornalieri in terapia intensiva, con una media che la settimana scorsa era di 44 unità, rispetto al valore di 42,4 della settimana precedente».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: