Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 23 luglio: in Sicilia 484 nuovi casi e 2 morti

Cresce il numero delle persone ricoverate in ospedale, boom di nuovi casi nell'Agrigentino e nel Nisseno

Di Redazione

Sono stati 484 i nuovi casi di covid in Sicilia nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 520). I morti sono stati 2 (come ieri) e il totale delle vittime siciliane del virus è di 6.023 morti. E’ quanto si evince dal bollettino covid del 23 luglio del ministero della Salute.

Pubblicità

I guariti sono stati 182 e così il numero delle persone attualmente positive in Sicilia sale a 6.903 (+300) di cui 6.710 in isolamento domiciliare.

Le persone attualmente in ospedale sono 193 (ieri erano 180), delle quali 21 in terapia intensiva (ieri 22) con nessun nuovo ingresso e 172 in area medica (ieri 158).

I tamponi processati sono stati 15.413 (ieri 13.152) e il tasso di positivi si attesta sul 3,14 in calo rispetto al 3,95% di ieri.

LE PROVINCE. Ecco il dettaglio sul territorio: 

Palermo: 70.809 casi complessivi da inizio pandemia (78 nuovi casi)

Catania: 61.339 (70)

Messina: 26.962 (12)

Siracusa: 17.053 (36)

Trapani: 14.654 (51)

Ragusa: 13.946 (17)

Caltanissetta: 13.231 (101)

Agrigento: 13.000 (98)

Enna: 6.908 (21).

IN ITALIA. Continuano a salire i casi Covid in Italia. Sono 5.143 i positivi ai test individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 5.057 Sono invece 17 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 15. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.307.535, i morti 127.937. I dimessi ed i guariti sono invece 4.120.846, con un incremento di 1.239 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 58.752, in aumento di 3.886 unità nelle ultime 24 ore. 

Sono 237.635 i tamponi molecolari e  antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 219.778. Il tasso di positività è del 2,2%, stabile rispetto al 2,3% di ieri. 

Sono 155 i pazienti ricoverati in  terapia intensiva per Covid in Italia, 3 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 10 (ieri 12). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.307, in aumento di 70 rispetto a ieri. 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: