Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 3 ottobre: in Sicilia 402 nuovi casi, altri 7 morti ma ricoveri in netto calo

Ecco la situazione relativa all'emergenza sanitaria nella nostra regione. Quasi metà dei nuovi contagi nel Catanese

Di Redazione

La pandemia in Sicilia non accelera, nonostante da ormai due settimane le scuole siano state riaperte con le ovvie conseguenze di un aumento della mobilità e di fruizione del trasporto pubblico.

Pubblicità

Nelle ultime 24 ore nella nostra isola si sono infatti registrati 402 casi (ieri 410, ma con oltre 4 mila tamponi in più).

E’ quanto si evince dal bollettino covid del 3 ottobre diffuso dal ministero della Salute. I morti sono stati 7 (ieri 13) e il totale delle vittime siciliane sale così 6. 846. Ma al di là dei numeri dei contagi che dipendono anche sal numero di tamponi processati, è ancora il dato dei ricoveri che fa ben sperare che possa essere l’ultima settimana in giallo per la sicilia.

Infatti sono in calo sia i ricoveri di persone con sintomi (ad oggi sono 424, contro i 455 di ieri) che si persone ricoverate in terapia intensiva (oggi 50, ieri erano 55). Complessivamente le persone che hanno bisogno di cure ospedaliere sono dunque 474 (fino a ieri erano 510). I tamponi processati sono stati 11.385 e un tasso di positività del 3,8%.

LE PROVINCE. Ieri era Messina, oggi è Catania che fa la parte della provincia con più nuovi contagi. Ecco il dettaglio:

Palermo: 83.699 casi complessivi dall'inizio della pandemia (39 nuovi casi)

Catania: 74.951 (168)

Messina: 34.109 (31)

Siracusa: 23.368 (84)

Ragusa: 19.700 (16)

Trapani: 19.647 (29)

Caltanissetta: 17.732 (21)

Agrigento: 17.215 (6)

Enna: 9.201 (8).

ITALIA. Sono 2.968 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 3.312. Sono invece 33 le vittime in un giorno, ieri erano state 25. Gli attualmente positivi al Covid in Italia sono 92.967, con un calo di 218 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.682.034, i morti 131.031. I dimessi e i guariti sono invece 4.458.036, con un incremento di 2.716 rispetto a ieri. 

Sono 285.960 i tamponi molecolari e  antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 355.896. Il tasso di positività è all’1%, in lieve crescita rispetto allo 0,9% di ieri. 

Sono 431 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di uno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 21 (ieri erano 27). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.99, ovvero 66 meno di ieri.  

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA