Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

La Sicilia in affanno cerca medici rianimatori

L'appello di Musumeci: «Adesso Roma deve aiutarci a trovare dei medici specialisti. È davvero un grosso problema».

Di Redazione

«Stiamo cercando di risolvere il problema dei posti in Terapia intensiva e quello della carenza dei medici rianimatori :uno almeno ogni sei posti letto. Quello dei posti letto in terapia intensiva lo stiamo pian piano risolvendo. Abbiamo subito istituto la struttura del commissario, ovunque in Sicilia abbiamo creato nuovi reparti. Adesso Roma deve aiutarci a trovare dei medici specialisti. E' davvero un grosso problema».

Pubblicità

Lo ha detto il presidente della Regione Nello Musumeci nel corso dell’inaugurazione di 17 nuovi posti letto in terapia intensiva all’ospedale Policlinico di Palermo. "Sapete che da decenni l’Italia soffre di questa carenza e noi abbiamo la necessità di guardare al futuro organizzandoci al meglio. - aggiunge - Non sappiamo come si evolverà la vicenda pandemica. Stiamo tenendo tutto sotto controllo finora il sistema ha retto perfettamente, lavoriamo perché decine e decine di cantieri possano migliorare l’offerta sanitaria e l’offerta ospedaliera». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: