Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Le Regioni: "Al lavoro solo con super green pass rafforzato"

"Niente test a chi ha avuto contatti, per i vaccinati passare dalla quarantena all'autosorveglianza"

Di Redazione

«Al Governo chiederemo l’introduzione del Super Green pass sui luoghi di lavoro. Questa richiesta sarà oggetto di un incontro oggi con l’Esecutivo». È quanto hanno sostenuto i governatori nell’ambito della Conferenza delle Regioni che si è riunita oggi.

Pubblicità

 Indirizzare l’attività di contact tracing sui non vaccinati e sui contesti di maggior rischio di diffusione del coronavirus e passare dalla quarantena all’autosorveglianza per i contatti di positivi vaccinati, riducendo per questi il ricorso ai tamponi. E’ quanto scrivono i governatori nel documento condiviso in Conferenza Regioni e inviato al governo sulla riduzione della quarantena per i contatti di positivi vaccinati con dose booster. La proposta dei presidenti di Regione è di “mantenere la quarantena per tutti i contatti non vaccinati” e di mantenere una strategia di testing nelle persone a rischio, come gli immunocompromessi, o per i contesti sanitari e socioassistenziali. 


Infine i governatori chiedono al governo di permettere la graduale attivazione di meccanismi di automatizzazione per la comunicazione dell’isolamento e della quarantena e per la raccolta di informazioni sullo stato di salute e sui contatti. 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: