Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Precari Covid Sicilia, Razza: «Presto in commissione Ars provvedimento regionale, Pullara non si prenda meriti non suoi»

Di Redazione

L'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, replica alle dichiarazioni del parlamentare della Lega vice presidente della VI commissione all'Ars cge aveva accusato il rappresentante del governo di tardare nella proroga dei contratti dei circa 9.000 precari Covid in Sicilia. «Il deputato Pullara ha tutta la mia solidarietà: vuole per forza ritagliarsi un ruolo per poter dire che se si prorogano i contratti è merito suo, se si stabilizzano i lavoratori è merito suo - ha detto Razza -. Peccato, perché chi ha avuto ruoli nel sistema sanitario, e ancora ne è dipendente, dovrebbe conoscere quali sono le procedure e ricordare che ho già preso l'impegno di condividere con la commissione Salute dell'Assemblea regionale siciliana il testo della mia circolare, affinché non si potessero aggirare per la  Sicilia tanti millantatori pronti a brandire risultati che notoriamente non appartengono loro».

Pubblicità

 

 

«Ieri, assieme a tutti gli assessori alla Sanità delle altre Regioni italiane - ha aggiunto Razza - abbiamo incontrato il ministro Speranza, al quale ho ribadito, oltre le decisioni regionali, l’opportunità di un intervento nazionale che speriamo arrivi nel corso del Consiglio dei ministri di oggi. In ogni caso, martedì prossimo il testo del provvedimento regionale sarà presentato alla commissione, perché io del parlamento siciliano ho un rispetto più grande di quello che Pullara ha del governo regionale».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA