Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Vaccini, Crisanti su mix di dosi diverse: «E' una follia, non ci sono dati»

Il virologo e direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’Università di Padova esprime un parere molto critico sulla questione

Di Redazione

«Inizialmente in Italia c'erano due categorie, i guariti e i non infettati. Poi abbiamo avuto 4 diversi vaccini. Poi abbiamo fatto la seconda dose mischiata, creando 24 tipi diversi di immunizzazione. Adesso si dà la possibilità di fare la terza dose con Pfizer o Moderna, e abbiamo 48 regimi di immunizzazione: una cosa mai vista». E’ il parere molto critico sul mix dei vaccini espresso dal virologo Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’Università di Padova, intervistato da Agorà su Rai3. 
 «Conosciamo i dati sulla durata dei vaccini - ha proseguito Crisanti - sulla base dei trial delle aziende farmaceutiche: Pfizer ha fatto i trial con 3 dosi Pfizer, ma non sappiamo nulla» sui dati «relativi alla combinazione» tra vaccini diversi. Ad Avviso di Crisanti è «una follia, non sappiamo nulla dei dati, sono indignato» .
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: