Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

IL PROVVEDIMENTO

Chiuso per 7 giorni un bar a Santa Maria di Licodia perché abituale ritrovo di pregiudicati

Identificate spesso dai carabinieri nel locale persone con precedenti penali anche per mafia

Di Redazione |

A Santa Maria di Licodia (Catania) i carabinieri hanno notificato un provvedimento di sospensione per 7 giorni al titolare di un bar della centrale via Vittorio Emanuele perchè il locale è frequentato da pregiudicati, come più volte accertato dagli stessi militari.

Nel provvedimento, emesso dal Questore di Catania su richiesta dell’Arma di Santa Maria di Licodia, è stato evidenziato come durante numerose attività di controllo dei carabinieri siano stati trovati e identificati all’interno del bar e nelle sue immediate vicinanze «soggetti con a carico pregresse vicende giudiziarie relative anche a gravi reati come associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione, associazione finalizzata al traffico di stupefacente, spaccio e porto abusivo di armi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA