Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Cronaca

Evade dai domiciliari e posta video al mare su Tik Tok, in carcere 44enne

Il magistrato di sorveglianza ha inasprito il provvedimento nei confronti dell'uomo

Di Redazione |

Un 44enne di Monreale, nel Palermitano, è stato arrestato dai carabinieri dopo avere evaso i domiciliari e postato un video sui social.

L’uomo stava scontando i domiciliari – con braccialetto elettronico – per una condanna per estorsione, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

L’attività investigativa condotta dai militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Monreale, ha consentito di acquisire un grave quadro indiziario, sostanzialmente accolto nel provvedimento cautelare a carico dell’indagato che, ha violato le prescrizioni imposte dalla misura restrittiva a cui era sottoposto manomettendo il braccialetto elettronico.

I fatti risalirebbero al periodo compreso tra il 6 luglio e il primo agosto, quando l’indagato, in diverse occasioni, ha condiviso su “Tik Tok” dei video che lo ritraevano in centro a Palermo, a bordo di un motociclo, in spiaggia, al mare e all’interno di un parco acquatico, intento a farsi il bagno.

Da qui la decisione del magistrato di sorveglianza di inasprire il provvedimento nei confronti del 44enne e di disporne la traduzione presso la casa circondariale “Lorusso Pagliarelli”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: