Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

IL CASO

Filmano compagno di classe e diffondono video hot, 5 minorenni indagati per revenge porn ad Agrigento

A presentare denuncia è stata la madre del ragazzino

Di Redazione |

Cinque ragazzi sono stati denunciati dalla polizia per avere ripreso un minorenne mentre compiva un atto di autoerotismo in un’abitazione e per avere diffuso il video anche tra i compagni della classe frequentata dalla vittima. Gli agenti della procura per i minorenni di Agrigento ha disposto perquisizioni eseguite dalla Polizia postale nella città dei Templi, a Palermo e a Caltanissetta. A presentare denuncia è stata la madre del ragazzino.

Uno dei compagni di classe ha mostrato il video a un insegnante che l’ha immediatamente segnalato al referente per i fatti di bullismo dell’istituto. Nel video si vedevano anche i volti degli autori, riflessi nello specchio del bagno. I cinque ragazzi sono indagati per produzione di materiale pedopornografico e per il reato di revenge porn.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA