Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Cronaca

Inchiesta “12 apostoli”: davanti al Gip sfilano le ragazze violentate dal santone

Di Redazione |

CATANIA – Seconda giornata dell’incidente probatorio disposto dal Gip di Catania Anna Maria Cristaldi con l’interrogatorio di sei ragazzine, all’epoca dei fatti tutte minorenni, nell’ambito dell’inchiesta “12 apostoli” su Pietro Capuana il “santone” settantenne di Aci Bonaccorsi arrestato lo scorso mese di agosto e ancora detenuto per violenza sessuale ai danni di numerose ragazze che frequentavano la comunità. L’imputato ha presenziato all’udienza ed ha assistito all’interrogatorio delle parti offese, finite nell’indagine della polizia postale. Il Gip concluderà l’incidente probatorio nell’udienza di martedì prossimo 14 novembre durante la quale saranno ancora sentite altre quattro vittime. La Procura è stata presente in aula con il sostituto Laura Garufi. Il legale delle parti lese è il penalista Tommaso Tamburino. L’imputato è difeso dall’avvocato Mario Brancato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati