Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Nel Catanese

Lascia il pronto soccorso con un infarto in corso: salvato dalla Polizia

E’ accaduto nell’ospedale "Santa Marta e Santa Venera" di Acireale. Il paziente, un settantenne, non si era reso conto di aver avuto un infarto

Di Redazione |

Stanco di attendere gli esiti di un esame, un 76enne che si era recato in Pronto Soccorso per un dolore al torace, senza avvisare ha lasciato il nosocomio prima di poter avere gli esiti di un esame che evidenziavano un infarto in corso. E’ accaduto nell’ospedale “Santa Marta e Santa Venera” di Acireale (Catania). La Polizia di Stato, avvertita dai medici, è riuscita a risalire all’identità dell’uomo e lo ha fatto ritornare in ospedale, dove è stato ricoverato nel reparto di Cardiologia.

Gli agenti hanno provato a contattare l’uomo al numero di cellulare lasciato al momento del triage ma senza successo. Sono andati poi nella sua abitazione, dove hanno appreso dalla moglie che il 76enne era in compagnia della figlia. I poliziotti hanno perciò contattato quest’ultima e, senza specificare chiaramente le condizioni del padre per non allarmarlo, l’hanno convinta a recarsi nuovamente al pronto soccorso per ritirare l’esito degli esami e ricevere importanti comunicazioni dai medici.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA