Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

"Ho registrato un pezzo di st...", bufera sul tiktoker receptionist di Milazzo per i siparietti sulle giovani ospiti

Dipendente di un hotel a quattro stelle

Di Redazione

Bufera social contro il dipendente di un hotel a 4 stelle di Milazzo. Un tiktoker di 45 anni, Stefano, ogni volta che in albergo arrivano ragazze giovani posta commenti e video anche volgari su una chat di gruppo sull'aspetto fisico, l'età, l'abbigliamento delle ospiti. Poi condivide le chat su TikTok. Le ragazze sono considerate fiche e pezzi di st... da abbordare e l'uomo fa siparietti in cui si mostra in agitazione ogni volta che arriva una bella ragazza con frasi del tipo "Appena vedi che del gruppo di pensionati una signora ha portato la nipote (2002)". 

Pubblicità

 

 

La bufera social è partita da un hashtag lanciato da Girl is a Gun che condanna la volgarità e i commenti sessisti invitando a segnalare il profilo pubblicando alcuni screen. Tanti attacchi sui social che bollano l'uomo come "cretino", "sessista" . L’hotel ha visionato i post e ha spiegato che si tratterebbe di «scenette ironiche e non di fatti reali», solo di commenti, ma  ha annunciato provvedimenti contro il tiktoker.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA