Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

A giugno i lavori per far rinascere il polo sportivo del Villaggio Sant'Agata

Bandita la gara d'appalto. L'ass. Parisi: "Verrà riqualificata un’area urbana difficile e complessa che versa in uno stato di abbandono anche per i continui atti di vandalismo"

Di Redazione

La gara d’appalto per riqualificare il polo sportivo di quartiere nel villaggio Sant'Agata è stata bandita dal Comune di Catania: l’inizio dei lavori avverrà a fine giugno e saranno completati entro l’anno. Lo ha annunciato l’assessore Sergio Parisi delegato a Sport, Politiche Comunitarie e Transizione Green.

Pubblicità

 

 

Lo spazio da riqualificare è ampio oltre 2,5 chilometri quadrati. L’intervento è finanziato coi fondi comunitari del Pon Metro per una spesa complessiva di 643.421,95 euro. Previsto il completo rifacimento del campo da calcio a 5 e dell’area oggi sede dei campi di basket e tennis, la realizzazione di un’area giochi per bambini con una zona fitness anche al coperto e la risistemazione complessiva dello spazio del parco limitrofo a via Fellini. Previsti anche un sistema per la produzione di energia fotovoltaica, un impianto di illuminazione, un sofisticato sistema di videosorveglianza con il controllo digitale da remoto e panchine in zone con wi-fi.

 

 

"In pochi mesi - ha spiegato Parisi - verrà riqualificata un’area urbana difficile e complessa che versa in uno stato di abbandono anche per i continui atti di vandalismo. L'Amministrazione Comunale, da tempo ormai, si muove per l'attivazione di nuovi servizi integrati e di innovazione sociale soprattutto nelle zone periferiche della Città le cosiddette ("aree bersaglio"). L’azione che stiamo sviluppando a Villaggio Sant'Agata conferma tale volontà strategica, unitamente a quella in corso sul Campo Scuola di Picanello, sul Campo da calcio di Nesima, sul PalaCatania, su Piazza Nettuno, Piazza Sciascia, Piazza Europa e il Parco urbano in Viale Bummacaro, tutti progetti - ha aggiunto - che nei mesi scorsi avevamo immaginato con il sindaco Salvo Pogliese e che ora sono in fase di concreta realizzazione». 

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA