Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Accoltellata dal marito a Belpasso si rifugia da un vicino per salvarsi

La donna è stata trasportata al Policlinico di Catania per essere operata. L'uomo si è costituito dai carabinieri ed è stato arrestato

Di Redazione

Un 55enne ha ferito due colpi di coltello alla spalla e al collo la moglie, di 54 anni, durante una lite scoppiata nella loro abitazione di Belpasso, nel Catanese. La donna è riuscita a fuggire di casa e a trovare rifugio da un vicino che ha chiamato il 112. La vittima è ricoverata al pronto soccorso del Policlinico di Catania dove è sottoposta ad intervento chirurgico, ma non è ritenuta in pericolo di vita. L'uomo dopo l'aggressione si è presentato ai carabinieri della stazione di Belpasso che lo hanno arrestato per tentativo di omicidio. La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA