Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Accoltellò un uomo dopo lite, fermato dai carabinieri

 La vittima, ferita al viso, aveva indicato il nome dell’aggressore che conosceva, un clochard che nei giorni prima aveva ospitato a casa

Di Redazione

I carabinieri della Stazione di Trapani Principale hanno proceduto al fermo di un 50enne trapanese accusato di aver accoltellato, il 29 maggio, in una via del centro un 37enne. La vittima, ferita al viso, aveva indicato il nome dell’aggressore che conosceva, un clochard che nei giorni prima aveva ospitato a casa. I carabinieri hanno diramato le ricerche a tutte le pattuglie che hanno effettuato anche diversi controlli in abitazioni di parenti del sospettato. L’uomo si è presentato in caserma e ha consegnato un coltello a serramanico che gli inquirenti ipotizzano sia l’arma usata per l’aggressione. L’uomo avrebbe affermato di essersi difeso perché il 37enne gli aveva rivolto una richiesta sessuale. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: