Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Altra notte di incendi nel Palermitano: distrutti ettari di macchia mediterranea

 Da Partinico alle zone di Misilmeri, Bagheria e Trabia, un pò ovunque i vigili del fuoco, la forestale e la protezione civile, insieme a forze dell’ordine, polizia municipale e volontari, hanno dovuto fronteggiare l'emergenza fuoco

Di Redazione

Altra notte di incendi che hanno distrutto ettari di macchia mediterranea e sterpaglie nel palermitano. Da Partinico alle zone di Misilmeri, Bagheria e Trabia, un pò ovunque i vigili del fuoco, la forestale e la protezione civile, insieme a forze dell’ordine, polizia municipale e volontari, hanno dovuto fronteggiare decine roghi. In nessun caso si sono registrati danni alle abitazioni o feriti.

Pubblicità

Un incendio ha interessato Misilmeri in zona Piano Stoppa, un altro invece si è sviluppato in contrada Porcara a Bagheria. Situazione difficile a Trabia dove le fiamme sono divampate nei pressi della cava. Anche nella zona di Partinico ci sono stati due interventi: uno vicino al santuario della Madonna del Ponte, l'altro invece nella zona del lago Poma. Ieri sera e fino a notte diverse squadre sono state impegnare per spegnere le fiamme a San Martino delle Scale, a Monte Petroso. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: