Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Mascali, anziano sfiorato da un'auto in transito cade riverso in strada e muore

La vittima era al centro della carreggiata quando, fatalmente, ha perso l’equilibrio dopo essere stato urtato dallo specchietto di un'auto che stava percorrendo la Ss 114 in direzione di Fiumefreddo. L'anziano è morto in ospedale

Di Mario Previtera

Una tragica fatalità. E’ deceduto poco dopo il suo arrivo al trauma center del Cannizzaro di Catania, Andrea Catalano, ex lavoratore agricolo 88enne di Mascali, che, stamane, poco dopo le 9.30, mentre si accingeva ad attraversare la strada (un tratto della Ss114) accompagnato da un conoscente, avrebbe perso l’equilibrio, probabilmente dopo avere incidentalmente urtato contro lo specchietto di una vettura in transito, una Grande Punto che percorreva la Ss 114 in direzione di Fiumefreddo. L’anziano che faceva uso di una stampella si era recato a piedi dal barbiere e si apprestava a fare rientro a casa. Pochi metri di cammino e quella Statale da attraversare in un punto dove le auto, superato il crocevia di via Immacolata, aumentano la velocità.

Pubblicità

La vittima era al centro della carreggiata quando, fatalmente, ha perso l’equilibrio. Con il proprio corpo è finito rovinosamente sul selciato a faccia in giù. Pesante l’impatto al suolo. Nel giro di pochi minuti sono scattati i soccorsi del 118; due le ambulanze accorse sul luogo dell’incidente, di cui una medicalizzata. Sulle prime si era pensato di trasferire il ferito al Cannizzaro in elicottero, salvo poi decidere – a quanto pare per l’indisponibilità del velivolo – ad accompagnarlo via terra. L’uomo è stato condotto in codice rosso al Trauma center e, come detto, purtroppo, è deceduto poco dopo il suo arrivo in ospedale, nonostante i tentativi dei sanitari di salvargli la vita.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA